RIAM ha ottenuto le seguenti certificazioni:

– UNI EN ISO 14001:2015, norma che fissa i requisiti del sistema di gestione ambientale per tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività e per la ricerca sistematica del miglioramento sostenibile di tali attività.
– Attestato Regolamento (UE) 333/2011: regolamento che fissa i criteri che determinano quando alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio.
– Attestato Regolamento (UE) 715/2013: regolamento recante i criteri che determinano quando i rottami di rame cessano di essere considerati rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.